Premio D eci e lode

Alcuni giorni fa ho ricevuto da Francesca, con una bella dedica, il celeberrimo premio “D eci e Lode”.

Premio D eci e lode

Beh! Cosa si dice in queste occasioni? Ringrazio tutti quelli che hanno creduto e continuano a credere in questo blog, che quotidianamente lo leggono e che contribuiscono a renderlo un libero spazio di confronto su una piccola nicchia nel mare della Rete. Grazie. A tutti.

Ma ora, passiamo alla fase successiva! L’assegnazione dei miei premi!
Come? Non sapete come funziona D eci e Lode? Eccovi il regolamento: Continue reading “Premio D eci e lode”

Tonnarelli con crema di melazane al berberé e dadolata di provolone

Tonnarelli con crema di melanzaneRitorno a casa tardi.

Apro il frigo.

Avanzi da finire assolutamente:

– 100 grammi di tonnarelli (con il resto avevo fatto un rustico, poi ve lo racconterò)

– 1 melanzana viola

– 50 grammi di provolone piccante

Mumble Mumble,  ecco l’idea:

Riduco la melanzana a dadini e la butto in una padella antiaderente, dopo aver fatto soffriggere un po’ di cipolla nell’olio. Rigiro, aggiungo un po’ d’acqua e porto a cottura. Verso la fine, dopo circa 20 minuti, aggiungo un cucchiaio di berberé (quello che uso non è particolarmente piccante), aggiusto di sale, aggiungo un altro bicchiere d’acqua e lo faccio sfumare della metà. Quindi, frullo tutto nel minipimer.

Nel frattempo ho messo a bollire l’acqua per la pasta. 4 minuti, durante i quali verso nel piatto parte della crema di melanzane. Il resto nella padella, dove la faccio saltare con i tonnarelli appena sono pronti.

Quindi, tonnarelli conditi con la crema sul piatto. Prendo il provolone, lo taglio a dadini e lo metto sulla pasta.

Decoro con semi di papavero e un’ultima spruzzata di berberé.

Mangio.

Un solo problema.

NON SA ASSOLUTAMENTE DI NIENTE!

Maledizione, tre quarti d’ora persi…

…ogni suggerimento per migliorarlo è ben accetto…

Sovracosce di pollo al curry con peperoni e capperi

foto675.jpgStasera non avevo voglia di pollo arrosto e allora con quello che avevo in frigo mi sono allestito questo pollo in padella.

E’ una ricetta veloce da preparare, un po’ più lunga da cuocere, ma molto gustosa. Ecco gli ingredienti:

3 sovracosce di pollo (circa 350 g)

1 piccolo peperone rosso

3 cucchiaini di capperi

1 bicchiere di vino bianco

1 cucchiaio di curry

olio, sale

Dopo aver lavato il pollo e il peperone, togliere a quest’ultimo il picciolo, svuotarlo dei semi, tagliarlo a metà e poi a listarelle.
In una padella, riscaldare 2 cucchiaini di olio (io ho usato quello al peperoncino che ho messo a infondere qualche mese fa) e far rosolare le sovracosce.
Aggiungere il vino e farlo sfumare, continuando a girare il pollo. Quando ancora non è del tutto evaporato il vino, aggiungere i peperoni.
Girare e aggiungere il curry e il sale. Girare ancora, aggiungere un paio di bicchieri di acqua, coprire e mescolare di tanto in tanto.
Cuocere per circa 30 minuti. Se il fondo si secca troppo, aggiungere acqua in corso d’opera.
Una volta portato a cottura, fa riposare qualche minuto e poi… ingozzarsi!

Ziro Bar and Restaurant

ATTENZIONE: da qualche tempo Ziro Bar & Restaurant ha chiuso a causa di alcuni contrasti che hanno finito per travolgere l’intero locale. E’ un vero peccato, perché era un progetto davvero interessante e ben avviato. Ora lo chef Giuseppe Ruotolo lo trovate a Cava de’ Tirreni, al ristorante L’Accartocciato.
Nel fare un in bocca al lupo a loro due e a tutta la brgata di cucina, in segno di omaggio a Ziro lascio qui di seguito la recensione originaria.
Continue reading “Ziro Bar and Restaurant”