La Montecarlo

Tanti anni. Sono tanti anni che mio fratello mi ripete come un mantra: “Vai-a-prendere-la-pizza-a-Montecarlo-Vai-a-prendere-la-pizza-a-Montecarlo- Vai-a-prendere-la-pizza-a-Montecarlo…(prosegue ad libitum)”. E io no, non ci sono mai andato.
Una volta perché era fine settimana e trovavo pieno, e quando dico pieno intendo pieno, nel senso che c’era più gente in piedi ad aspettare che seduta a mangiare, un’altra volta perché non mi andava la pizza e allora andavo alla vicina Birreria Peroni, un’altra volta ancora perché era lundedì ed era chiusa.
Insomma, il tempo fugge e sono passati alcuni anni, finché in una stupenda domenica di fine estate, io e Paola ci siamo fermati a pranzo.
La recensione potrebbe essere molto breve, e lo sara: La Montecarlo è una pizzeria ECCEZIONALE. Se vi piace la pizza romana, bassissima e servita nei piatti di acciaio come da Giacomelli, questo è il posto per voi: gustosa, leggera e ben cotta. Non le manca nulla.
Ho deciso seduta stante che se La Gatta Mangiona (pur con tutti i suoi limiti) è la migliore pizzeria napoletana a Roma, La Montecarlo è la migliore pizzeria romana a Roma.
Purtroppo non ho provato la bruschetta Montecarlo, che mio fratello mi aveva caldamente consigliato (ho optato per delle mozzarelline fritte, a dire il vero un po’ anonime), ma lo farò di certo al più presto, ed anzi, se ci andate, prendete e raccontate.
Ho invece preso il dolce: una torta con i pinoli molto buona e molto leggera.
Ultima lieta sorpresa, il conto: 11 euro per acqua, mozzarelline, pizza margherita e torta.

Davvero un bel posto!

13 Replies to “La Montecarlo”

  1. tante cene di dopo teatro, sopratutto quelle di ultima sera di spettacolo. Concordo in tutto mi fai venire voglia di tornarci ( e di mangiare la pizza) il problema è sempre ilpienone…

  2. io sinceramente l’ho trovato un pò caro…7 euro per un antipasto di terra ( 2 fette di prosciutto crudo 1 fetta di bresaola 2 fettINE di salame e qualche oliva),6 euro per 1 supplì, 1 crocchetta, 1 fiore di zucca 3-4olive ascolane…conviene prendere solo la pizza… attenti alla capricciosa l’uovo non è cotto!!!!

  3. 20 euro per fritti, pizza, birra e dolce, quindi prezzi NELLA NORMA, non ti regalano niente.

    Posto affollato, confusionario, rumoroso e pur di farti entrare ti fanno sedere in mezzo al corridoio. I camerieri non ti filano e devi sbrigarti perchè devono far entrare chi sta in fila. Ma che è una mangiatoia?

    Ma per carità.

  4. @Luca: in effetti concordo con te sulla folla e sul casino, nonché sul fatto che sono piuttosto sbrigativi, soprattutto la sera in prossimità e durante il weekend, né più né meno di quello che succede dal vicino Baffetto (presto ne dovrò fare una recensione), o dalle varie pizzerie romane e pseudo-romane di San Lorenzo o di viale Trastevere.
    Ad ogni modo, in questi locali dipende da quello che ti aspetti: Se ti aspetti un luogo amabile dove fare quattro chiacchiere in tranquillità, non è un posto per te. Se ti apetti un posto dove mangiare allegramente in mezzo alla caciara prima di una passeggiata o dopo un cinema, allora è il posto per te! :-))
    Resto della mia opinione sul giudizio complessivo, ma ti ringrazio molto per aver sottolineato questo aspetto importantissimo!

  5. Sono con te al 100%, la pizza romana più buona di Roma!
    Spezzerei una lancia a favore dei ragazzi del personale, che lavorano come veri muli ma ogni volta mi salutano con un gran sorriso. Se qualcuno di loro dovesse leggere questo commento, beh… sono quella che porta sempre e solo giapponesi a cena ^^

    W la Montecarlo, abbasso Baffetto
    baci da Kazu

    PS. questo sito è fantastico, torno presto a trovarti

  6. sì d’accordo la pizza è buona ma il servizio è pessimo e se sei una bella ragazza devi sentire sempre il proprietario che fa commenti a voce alta. se volessi una cosa del genere opteremo per il ristorante ”la parolaccia”. e poi la qualità dei prodotti è scesa notevolmente. quindi BOCCIATO!

  7. Oh mio Dio. Che brutto ricordo!
    Oltre al caos indescrivibile (che già da se, per quanto mi riguarda, vale il cambiare locale) e i fritti davvero anonimi (e pesanti), posso solo ricordare che é stata una delle poche volte nella via vita in cui ho finito una pizza e avevo fame come quando sono arrivato.

  8. cercando di conoscere nuove pizzerie mi sono imbattuto nella montecarlo (decantata da amici), il primo impatto è stato quello di sentirmi dentro un fast food, camerieri che ti sfrecciano accanto e la mancanza di tatto e cortesia nel prendere le ordinazioni,1 acqua 1 birra 2 bruschette tris(fetta di pane con pomodoro fagioli olive e funghetti)2 pizze 4 formaggi tot. 26 euro. ciò che mi ha dato tremendamente fastidio non è stato il prezzo ma i modi di coloro che servono la clientela.

  9. E la Montecarlo sarebbe ECCEZZIONALE?Mangiare in un fast food pizza e per di piu’ prodotti di scarsa qualità? Mi sembravano commenti sensati ed equilibrati i tuoi, ma adesso lascio perdere questo sito…un saluto e auguri

  10. pessimo posto…rumoroso…brutto….nemmeno gli animali sono costretti a mangiare in fretta per cedere il posto a chi aspetta..

  11. La Montecarlo…Me ne avevano parlato bene ma..ci sono stato una volta sola con amici. Ci hanno trattato con scortesia, facendoci capire che prima ce ne andavamo e meglio era. La ricevuta fiscale solo se la pretendi.
    per farmi del nervoso, preferisco la pizza al taglio. Mai più

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *