Tag Archives: carbonara

La Valle del Sacco – Pizzeria “I Laziali”

via Bartolomeo Bossi 3
Roma
06-5759817
Sito Web: http://www.valledelsacco.it/

Giorno di chiusura: Lunedì

Non conoscevo questo ristorante-pizzeria dell’Ostiense, che si chiama sì “La valle del Sacco” ma che un po’ tutti chiamano “I Laziali”

Fa parte di quei locali tipicamente romani, con le tovaglie di carta e le posate tutte ammucchiate nel mezzo dei tavoli, tutti addossati gli uni agli altri, con le comande da scrivere a mano da soli senza l’intervento del cameriere, con un pienone continuo e senza la possibilità di prenotare in anticipo.

Fa il paio, insomma, con posti come La Montecarlo, con la differenza che qui ci troviamo all’ombra della Piramide e quindi con una maggiore possibilità di parcheggio e di accessibilità.

Perché andare in posti del genere? Perché quando non sono trappoloni per turisti sono puri e semplici baluardi della ristorazione ‘povera’ romana degli scorsi decenni, e riservano quindi spesso soddisfazioni.

I Laziali, in effetti, mi ha dato soddisfazione: tralasciando dei fritti piuttosto ordinari, i rigatoni alla carbonara molto ricchi di guanciale e pecorino (anche se un po’ pallidi di uovo) cotti a puntino.

Fantastiche le pizze: se come me amate la pizza romana questo è il posto che fa per voi. Sottilissima, bruciacchiata e croccante. Deliziosa.

Non abbiamo provato i dolci, in particolare la crema catalana, portata fiammeggiante al tavolo. Ottima scusa per ritornare.

Il prezzo finale, per un fritto, una pizza o un primo, birra media e un caffè è stato sotto i 15 euro.

Un indirizzo da tenere a mente per una serata chiassosa tra amici!

Il Quinto Quarto

Via della Farnesina 13
Roma
06 3338768
Sito Web: http://www.ilquintoquarto.it

Giorno di chiusura: Domenica

Quinto QuartoQuinto quarto, quando le aspettative condizionano le valutazioni. È bastata una semplice apparizione in una delle classifiche del Gambero Rosso – le 10 migliori carbonare di Roma – per stuzzicare la nostra curiosità ma anche farci uscire delusi, almeno io perché Marco è stato un po’ più ‘light’.

Oddio, forse deluso è esagerato, però… Andiamo a descrivere la divertente ‘magnata’ che martedì 2 novembre ci siamo fatti io e Marco nella ‘piccola osteria’ di Ponte Milvio (via della Farnesina per l’esattezza). Dovete infatti sapere che l’osteria Quinto quarto è composta da una minuscola e accogliente sala con cucina a vista e da un altro spazio (dunque pochi coperti) non in muratura ma coperto da un telone grazioso con ‘finestre’, sufficientemente riscaldato e graziosamente arredato ‘minimal’ come anche si può intravedere dalle foto (poche) che si trovano nel sito, ricco invece di informazioni ‘tecniche’ e storiche sul cibo del territorio.

Continue reading

I Clementini

Via San Giovanni in Laterano 106
Roma
06-45426395
Sito Web: http://www.iclementini.it

Giorno di chiusura: –

Buono!

Proprio un buon indirizzo all’ombra del Colosseo, dove è sempre difficile trovare locali che non siano turistici. “I Clementini” è un piccolo ristorante, una trentina di coperti al chiuso più altrettanti in un piccolo cortile interno, giusto di fronte alla basilica di San Clemente.

I gestori sono gentilissimi e simpatici, mentre il menu oscilla tra piatti tradizionali e trovate più creative, mantenendo sempre un ottimo equilibrio tra i sapori.

Come antipasti abbiamo preso un fritto misto vegetale croccante e asciutto al punto giusto, con una menzione d’onore per i fiori di zucca, davvero notevoli, e un piatto di mozzarella di bufala con bacon croccante e ridotta di aceto balsamico. Buona, buona, buona. Unire il bacon saltato in padella con la freschezza della mozzarella di bufala era un qualcosa che non avevo mai provato, un bel colpo! Continue reading

Da Tonino

Via del Governo Vecchio 19
Roma
333-5870779

Giorno di chiusura: –

It’s worth waiting. E’ la cosa che mi capita tipicamente di dire agli stranieri che, passeggiando per Via del Governo Vecchio si affacciano curiosi alle vetrine di una minuscola trattoria, chiedendosi (o chiedendo) quanto tempo ci sia da aspettare.

Tonino non prende prenotazioni. Tutto ciò che potete fare è lasciare il vostro nome, e non allontanarvi troppo, in attesa che in nella piccola sala (non più di 30 coperti) qualche tavolo finisca.

E poi sedervi e godervi una cena a base di cucina tipica romana. Continue reading

Enosteria

Via Marco Valerio Corvo 132
Roma
06-7674507
Sito Web: http://www.enosteria.it/
email: info@enosteria.it

Giorno di chiusura: –

UPDATE!

Enosteria da qualche tempo ha chiuso. Lasciamo la recensione ad uso e consumo dei posteri.

Al posto di Enosteria ha aperto un nuovo locale con una nuova gestione: La tana del Gusto. I nostri migliori auguri ai proprietari!

 

—-

Enosteria, sulla Tuscolana all’altezza di Via Giulio Agricola, è un indirizzo da tenere a mente se ci si trova in zona.

Siamo andati a provarla incuriositi dalle lodi intessute da un nostro amico, assiduo frequentatore, nei confronti della carbonara di pesce. Ne siamo usciti con la certezza di aver trovato un buon ristorante di pesce (fanno anche carne, ma non l’abbiamo provata) da tenere presente per il futuro. Continue reading

Albaruja

via Portuense 169
Roma
06 5806035
Sito Web: http://www.ristorantealbaruja.it/

Giorno di chiusura: –

Se da viale Marconi ci si dirige verso Porta Portese, appena oltrepassato il sottopasso ferroviario di piazza della Radio, quasi non lo si nota, nascosto dal muraglione della vecchia linea FS per Viterbo, in una costruzione bassa che si perde in mezzo ai palazzoni che caratterizzano (purtroppo) questo angolo di città. E devo dire che in 30 (e rotti) anni di vita trascorsi da queste parti, ci sono passato davanti migliaia di volte, senza mai entrare. Poi accade che qualcuno ti ci porti a cena e scopri che potevi anche svegliarti un po’ prima.

Albaruja è un ristorante di cucina sarda, in primis. Il menu è fortemente concentrato su tutto ciò che viene dal mare, pesce, molluschi, crostacei. Sautè di cozze e/o vongole, alici marinate, ostriche, polpo bollito (tenerissimo), come antipasti, accompagnati da una focaccia bianca appena sfornata. La scelta di primi prevede specialità sarde (pasta con bottarga, gnocchetti alla campidanese, spaghetti alla vernaccia) accanto a piatti più tipicamente romani (le classiche carbonara e amatriciana), tanto per non dimenticare che stiamo a 500 m da Trastevere e Testaccio. Secondi di carne e (soprattutto) di pesce, fra i quali vi segnalo un ottimo rombo al forno con patate. Dessert classici, il tiramisù è fatto in casa ed è discretamente “carico”. Continue reading

Pepe Rosso

Via Enrico Fermi 71
Roma
06-5584801

Giorno di chiusura: –

UPDATE: Pepe Rosso da qualche tempo ha chiuso, e al suo posto ha aperto un altro ristorante. Lasciamo la recensione sotto solo per “ricordo”.

Pepe Rosso è il ristorante-pizzeria sotto casa mia… la salvezza  in quelle sere che ti accorgi troppo tardi che hai finito il pane e puoi invece rifarti con una  fragante e calda focaccia… il conforto di una gustosa “margherita a portar via” dopo 12 ore di ufficio che ti hanno fatto perdere tutte le speranze… la cena veloce-velocissima prima del cinema con i biglietti per lo spettacolo delle 22.30 già in tasca… il luogo ideale per scambiare quattro chiacchiere domenicali con le amiche davanti ad una consolante  cofana di carbonara… e perché no, l’imprevedibile scenario della cena più romantica a lume di candela nel locale inaspettatamente deserto con il “fidanzato” che non è mai voluto diventare tale…

Pepe Rosso si presenta con una grande sala accogliente, pareti sui caldi toni del rosso mattone, luci soffuse, piccole candele sui tavoli, ampia esposizione di vini. Continue reading

Li scalini de Marisa

Via Roberto De Nobili 17
Roma
06-51601969 (?)

Giorno di chiusura: –

I Scalini (questo è il nome con cui lo conoscevo prima di leggere la ricevuta) è una delle trattorie storiche di Garbatella, il quartiere che i sussurri della città dicono diventerà il Testaccio del prossimo decennio. Di sicuro con Testaccio un cosa in comune ce l’ha: la sistematica carenza di parcheggio. E’ questo infatti il secondo problema da affrontare se si vuole mangiare da I Scalini. I più arguti di voi si staranno chiedendo qual è il primo problema (mentre i più insicuri e distratti si saranno riletti l’inizio, credendo di averlo saltato :-D ). Continue reading

La Danesina

via del Governo Vecchio 125
Roma
06-6868693

Giorno di chiusura: –

Ieri sera a me e Paola è venuta voglia di provare un nuovo ristorante. Abbiamo fatto male.
L’errore principale è stato cercare un ristorante aperto tra quelli di cui abbiamo sentito parlare ultimamente in una splendida Roma tipicamente ferragostana, semideserta. L’impresa è chiaramente fallita, poiché l’altro lato della medaglia del depopolamento è la chiusura dei locali. Ci siamo perciò trovati nella spiacevole condizione di doverci inventare un posto dove mangiare in una città abitata quasi esclusivamente da turisti, con l’ovvio rischio di finire preda di ristoratori senza scrupoli che propinano i famigerati “menu turistici”…
Fatta questa premessa, posso dire che ci è andata bene! Abbiamo infatti scelto, dopo aver peregrinato, l’osteria “La Danesina”, in pieno centro, in via del Governo Vecchio.
Continue reading