Pepe Rosso

UPDATE: Pepe Rosso da qualche tempo ha chiuso, e al suo posto ha aperto un altro ristorante. Lasciamo la recensione sotto solo per “ricordo”. — Pepe Rosso è il ristorante-pizzeria sotto casa mia… la salvezza  in quelle sere che ti accorgi troppo tardi che hai finito il pane e puoi invece rifarti con una  fragante e calda focaccia… il conforto…

La ‘nduja 3

“La ’nduja 3” è l’ultimo arrivato (febbraio 2007) della catena “La ’nduja”, attiva con successo da anni nella zona est di Roma. Il ristorante si compone di due ampie sale, con capienza totale di circa 200 coperti, l’atmosfera è allegra, pareti giallo oro con decori blu e ornamenti che ricordano la Calabria (regione caratterizzante i menu, ma forse si era…

BBQ – BiBiKiu

[UPDATE 12 dicembre 2010] BBQ (o BiBiKiu che dir si voglia) è una griglieria-pizzeria in zona Marconi, giusto all’inizio di via della Magliana. Torno ad aggiornare la recensione dopo 3 anni dalla pubblicazione originaria perché a seguito della stroncatura originaria il proprietario mi ha contattato dicendomi che la proprietà era completamente cambiata già dalla fine del 2007, e invitandoci a…

Fusillipo

Da un paio di mesi, Fusillipo ha chiuso. Via Aurelia 350 Roma 06-6621894 http://www.fusillipo.it info@fusillipo.it Giorno di chiusura: – Fusillipo è un piccolo ristorante-pizzeria all’inizio di Via Aurelia, vicino alla chiesetta di Madonna del Riposo. Era un po’ di tempo che volevo provarlo, ma mi sono deciso solo qualche giorno fa. Logisticamente non è il massimo, perché in quel punto…

L’Isola della Pizza

— L’isola della pizza è uno di quei locali tipicamente romani dove regna una perenne confusione, specialmente nel fine settimana, dove i tavoli e le persone sono accatastati gli uni sugli altri, quietamente osservati dalle foto alle pareti delle celebrità che lì hanno pasteggiato. Posto che siate riusciti a districarvi nel groviglio e che siate riusciti a sedervi, il resto…

Acchiappafantasmi

— Se vi trovate in zona Campo de’ Fiori e volete fermarvi a mangiare senza infilarvi in un posto da turista crucco in sandali e calzino bianco, potreste considerare l’ipotesi di provare l’”Acchiappafantasmi”. Il locale è piccolo, lo stile dell’arredamento ricorda le origini calabresi dei proprietari. D’estate si può mangiare anche all’aperto.