And the Winner is…

Complimenti a Laura Fujiko, che ha vinto ieri sera il contest Geek O’Lantern!

La premiazione si è svolta ieri durante la sesta serata organizzata dalle ragazze della Girl Geek Dinner Roma, e la ricetta con la quale Laura ha vinto una cena offerta da noi di SecondoMe è il Toast di zucca con orata e provola. Provatela, e fateci sapere cosa ne pensate.

Un ringraziamento anche alle altre due finaliste, Marina Berardi e Alessandra Rotondo e a tutte le altre partecipanti.

E ora, aspettiamo di sapere in quale ristorante deciderà di andare a cena Laura!

3hg Taberna

3hg è un ristorante che ha aperto un paio d’anni fa nel cuore del Pigneto e che fa della contaminazione gastronomica tra terra e mare la propria chiave di lettura principale.

Dovessi trovare una parola per descrivere il locale, questa parola sarebbe molto probabilmente “bizzarro”. Anzi, sarebbero due: bizzarro e divertente.
Il cuoco e i gestori sono tre ragazzi sardi, il locale è stato chiaramente in passato un ristorante cinese (lo si desume dagli arredi e dal fatto che è attaccato a un hotel cinese. Lo sapevate che esistevano hotel cinesi a Roma fuori dalla zona di piazza Vittorio? Io no!), e in fondo alla lunga e ampia sala contornata da colonne ioniche e corinzie c’è un maxischermo che proietta “Class News”.

Sì: cucina di ispirazione sarda, arredi di ispirazione cinese, architettura di ispirazione greca e maxischermo di ispirazione… postmoderna?
Come lo definireste voi tutto questo?

Sottile è la linea che divide un buon ristorante bizzarro da un ristorante dozzinale e arraffazzonato (e Roma ne è piena).
Benché l’impatto iniziale per location e allestimento non sia dei migliori, 3hg si mantiene ben saldo al di qua della linea grazie alla indiscutibile (vabbè, se volete discutiamone!) bontà della propria cucina.

Continue reading “3hg Taberna”

La ‘nduja 3

“La ’nduja 3” è l’ultimo arrivato (febbraio 2007) della catena “La ’nduja”, attiva con successo da anni nella zona est di Roma.
Il ristorante si compone di due ampie sale, con capienza totale di circa 200 coperti, l’atmosfera è allegra, pareti giallo oro con decori blu e ornamenti che ricordano la Calabria (regione caratterizzante i menu, ma forse si era intuito…)
Il ristorante è una pizzeria – bisteccheria – griglieria, può accontentare tutti i gusti. Chi ha frequentato “Al peperoncino” di via Ostiense, noterà una forte somiglianza con “La ’nduja 3”, per menu, qualità e prezzi, con più coperti a disposizione. Come antipasti, oltre ai classici fritti (supplì, fiori di zucca, olive ascolane), le bruschette miste (provate quella con la ‘nduja), le pizzelle ripiene, ma anche vassoi di affettati e insaccati calabresi, formaggi, focacce, spiedini di calamari, scamorze alla piastra con prosciutto o speck (porzioni molto abbondanti, fare attenzione).
Continue reading “La ‘nduja 3”

Fusillipo

Da un paio di mesi, Fusillipo ha chiuso.

Via Aurelia 350
Roma
06-6621894
http://www.fusillipo.it
info@fusillipo.it

Giorno di chiusura: –

Fusillipo è un piccolo ristorante-pizzeria all’inizio di Via Aurelia, vicino alla chiesetta di Madonna del Riposo. Era un po’ di tempo che volevo provarlo, ma mi sono deciso solo qualche giorno fa. Logisticamente non è il massimo, perché in quel punto l’Aurelia è ad un solo senso di marcia (sull’altro c’è una corsia preferenziale) e perché c’è pochissimo spazio per parcheggiare. E tuttavia è un locale molto attraente, Continue reading “Fusillipo”

Li scalini de Marisa

I Scalini (questo è il nome con cui lo conoscevo prima di leggere la ricevuta) è una delle trattorie storiche di Garbatella, il quartiere che i sussurri della città dicono diventerà il Testaccio del prossimo decennio. Di sicuro con Testaccio un cosa in comune ce l’ha: la sistematica carenza di parcheggio. E’ questo infatti il secondo problema da affrontare se si vuole mangiare da I Scalini. I più arguti di voi si staranno chiedendo qual è il primo problema (mentre i più insicuri e distratti si saranno riletti l’inizio, credendo di averlo saltato 😀 ). Continue reading “Li scalini de Marisa”

Retro

Retro da oramai alcuni anni è una meta fissa delle mie incursioni culinarie, quando ho voglia di mangiare bene in un ambiente giovane, che lascia uno spazio non marginale al design degli interni, ispirato agli anni ’60 rivisitati in chiave moderna.
Innanzitutto, un chiarimento: sto parlando di Retro in Via Enrico Dal Pozzo, in una traversa di viale Marconi, e non di Retro in via dei Colli Portuensi, dove non sono mai stato. Continue reading “Retro”

Trattoria Monti

Note sulla chiusura: chiuso anche Domenica sera

I marchigiani un tempo non erano ben visti dalla gente, poiché essi avevano il compito di riscuotere le tasse e quando bussavano alla porta… beh non era per una visita di piacere. Oggi fortunatamente si dedicano ad altre attività tra cui la cucina. In zona piazza Vittorio c’è la Trattoria Monti, piccolo locale a conduzione familiare, che offre, per l’appunto, cucina marchigiana (ma non solo). Continue reading “Trattoria Monti”

Cartoon

Vi piacciono i cartoni animati? Bene, allora Cartoon è il vostro posto! Questa pizzeria in zona Quadraro si caratterizza per la presenza, nelle 2 sale, di poster dei più famosi cartoni animati, Disney, Warner Bros e Hanna&Barbera. Non solo, il menu prende spunto dai personaggi animati per descrivere i piatti più originali e fantasiosi.
Continue reading “Cartoon”