Bir & Fud

Oramai da molti mesi si parla di Bir & Fud come della migliore pizzeria di Roma. Personalmente ci sono stato varie volte, trovo sia un ottimo indirizzo e mi sono trovato spesso, ultimamente, a consigliarlo. Ma penso che come definizione sia limitante per molti versi e fuorviante per altri. Incastonata alle spalle di Piazza Trilussa, comoda sia per chi si…

Ziro Bar and Restaurant

ATTENZIONE: da qualche tempo Ziro Bar & Restaurant ha chiuso a causa di alcuni contrasti che hanno finito per travolgere l’intero locale. E’ un vero peccato, perché era un progetto davvero interessante e ben avviato. Ora lo chef Giuseppe Ruotolo lo trovate a Cava de’ Tirreni, al ristorante L’Accartocciato. Nel fare un in bocca al lupo a loro due e…

Trattoria Monti

— Note sulla chiusura: chiuso anche Domenica sera I marchigiani un tempo non erano ben visti dalla gente, poiché essi avevano il compito di riscuotere le tasse e quando bussavano alla porta… beh non era per una visita di piacere. Oggi fortunatamente si dedicano ad altre attività tra cui la cucina. In zona piazza Vittorio c’è la Trattoria Monti, piccolo…

Ditirambo

Il Ditirambo è un ristorante-trattoria molto carino situato in piazza della Cancelleria, in pieno centro storico. Il locale è piccolo (60 coperti), arredato in uno stile a metà strada “fra il bistrot francese e l’osteria romana” (così recita il sito internet): i tavoli sono in effetti molto vicini, ma comunque la rumorosità è contenuta entro livelli accettabili.

Osteria del Cannellino

Note sulla chiusura: chiuso anche Sabato a pranzo Ci troviamo nella zona nord di Roma, tra ponte Milvio e piazza Mancini. L’Osteria del Cannellino è un indirizzo indicato per coloro che amano la “cucina romana di tradizione” (così recita il biglietto da visita). Il locale si compone di 2 sale, una grande con cucina a vista e una seconda più…

Giulio (Trattoria “da Giulio”)

Trattoria semplice ma ospitale appena fuori dalla Pontina (vi si accede dallo svincolo Tor de’ Cenci Sud). La trattoria è ricavata in un antico casolare, proprio di fronte al castello di Decima. Il locale si compone di due sale piuttosto ampie, arredate in maniera rustica. Si può mangiare anche all’esterno, tempo permettendo.