Palatium – Enoteca Regionale

“Ma che fa? Spionaggio industriale?” Dopo molti anni è la prima volta che vengo apostrofato con un tono tra i pungente e lo spazientito da un cameriere mentre fotografo il menu. E’ successo a Palatium. E’ mia abitudine fotografare i menu, perché mi aiuta nello scrivere le recensioni. Di solito non chiedo prima il permesso, perché non amo allestire la…

Al Ristoro degli Angeli (dall’ostessa garbata)

Quanto mi piace la Garbatella! Pare di stare in un’altra città, o meglio in un paese, con le viuzze strette, le palazzine rosse con cortile ma senza balconi (i famosi “Lotti”), le botteghe, le insegne degli Enti sulle facciate dei palazzoni dall’architettura severa. Al pari di Trastevere e Testaccio, è considerato uno degli ultimi baluardi della romanità verace, e per…

Da Una Cantina

“Da una cantina” non è la classica trattoria dei Castelli, dove ci si va ad inciuccare in mezzo alla caciara più totale. Al contrario, possiamo farlo figurare nella categoria “Posti per fare bella figura”. Il locale è molto piccolo (circa 30 coperti), ma accogliente; sui tavoli, calici distinti per acqua e vino, centro-tavola con fiori e anche le candele. Cosa…

La Loggetta

— Il viaggio per arrivare sin qui non è dei più agevoli. Si prende la Roma-Civitavecchia e si esce a Santa Marinella, dopodiché si fanno 22 km di curve in mezzo a prati fioriti, ruscelli e bovini al pascolo (un vero spettacolo!), fino a giungere al centro di Tolfa. Una volta seduti, il povero stomaco, martoriato dalla strada, può finalmente…

Trattoria Monti

— Note sulla chiusura: chiuso anche Domenica sera I marchigiani un tempo non erano ben visti dalla gente, poiché essi avevano il compito di riscuotere le tasse e quando bussavano alla porta… beh non era per una visita di piacere. Oggi fortunatamente si dedicano ad altre attività tra cui la cucina. In zona piazza Vittorio c’è la Trattoria Monti, piccolo…

Giulio (Trattoria “da Giulio”)

Trattoria semplice ma ospitale appena fuori dalla Pontina (vi si accede dallo svincolo Tor de’ Cenci Sud). La trattoria è ricavata in un antico casolare, proprio di fronte al castello di Decima. Il locale si compone di due sale piuttosto ampie, arredate in maniera rustica. Si può mangiare anche all’esterno, tempo permettendo.

Né Arte Né Parte

“Né arte né parte” è un ristorante-trattoria aperto da pochi mesi nel cuore di Testaccio, nato sulle ceneri di un altro ristorante molto avviato, “La Luna Piena”. I nuovi proprietari sono noti personaggi dello spettacolo (Ricky Memphis e Simone Corrente del commissariato X° Tuscolano di Distretto di Polizia) e la loro mano si vede nella trasformazione del locale.