Tag Archives: roma

Roma per i ghiotti nel Weekend 27-29 gennaio 2012

Due appuntamenti da gustare in questo weekend a Roma.

Rogue Beer Festival alla Brasserie 4:20

Venerdì e sabato alla Brasserie 4:20 (in via Portuense 82 – 0658310737) si degusteranno 11 birre ROGUE direttamente dall’Oregon, per la prima volta in italia alla spina:

  • American Amber Ale
  • John John Hazelnut
  • Chatoe Good Chit Pilsner
  • Dead Guy Ale
  • Brutal Ipa
  • Hazelnut Brown Nectar
  • Morimoto Sob
  • Yellow Snow Ipa
  • Mocha Porter
  • Chocolate Stout
  • XS Imperial McRogue Scotch Ale

Le Birre verranno servite in bicchieri da 25cl a 4 euro. Il festival avrà inizio alle 21:00 e terminerà alle 4:00.

Sabato 28 gennaio, inoltre, una tradizione della Brasserie: la Vip BBQ Session Pomeridiana, dalle 12.30 alle 16.00. Specialità barbecue di carne e vegetariane, con in più le birre del Festival. I posti per la Session sono limitati, prenotazione obbligatoria.

Cena toscana da Pepe e Marmellata

Questa sera, venerdì 27, presso il grazioso bistrot Pepe e Marmellata (via dei Monti di Creta 31 - 06 6622027) si terrà una cena tipica toscana. Questo il menu proposto:

Antipasto: Polentina croccante con porcini, crostino al tartufo,salumi
Primo: Tagliatelle al ragù di cinghiale
Secondo: Stracotto al sangiovese grosso con patatine novelle
Dolce: Panna cotta al cioccolato - Vin Santo con cantucci
Una bottiglia di vino rosso

Il tutto a 28 Euro a persona. Per prenotazioni, chiamare il locale.

Vinci una cena pagata da SecondoMe.com, partecipa al contest GGD Roma 6!

Oggi usciamo un po’ dal seminato delle recensioni per segnalarvi un contest:

SecondoMe sponsorizza la serata organizzata dalle Girl Geek Dinners Roma per il 5 novembre al Faenas Café (qui i dettagli) mettendo in palio un voucher da 100 Euro da spendere per una cena presso uno dei ristoranti recensiti su SecondoMe.com.

Vincere è molto semplice, dovrete solo:

  • essere donne
  • inventare una ricetta a base di zucca e proporla sul vostro blog
  • segnalarla sul sito delle GGD, come descritto in questo post
  • essere le più votate!

Semplice, no? E allora correte, andate a iscrivervi!

La cena di San Valentino a Roma

Siete a Roma e state cercando un ristorante dove portare la vostra anima gemella per festeggiare San Valentino?

Volete che il locale sia intimo e romantico al punto giusto?

Bene, ho una pessima notizia per voi: stanno facendo la stessa cosa svariate decine di migliaia di persone solo qui a Roma in questo stesso momento!

Per San Valentino tendo sempre a rifuggire i ristoranti, in quanto sono letteralmente presi d’assalto e costretti a lavorare in condizioni “di punta” che mal si conciliano con le aspettative di romanticismo, intimità e serenità che ci si costruisce.

Quindi, il mio primo consiglio è: costruitevi alternative.
Se ne avete la possibilità, una cenetta preparata in casa, con tutti i limiti e le imperfezioni che potrà avere, sarà sempre migliore di qualunque cena fuori. Per andare al ristorante (e io come lo sapete lo adoro) c’è tutto il resto dell’anno.

(e badate che non vi sto ammorbando con il pur giusto “ma avete proprio bisogno di celebrare il vostro amore in un giorno prefissato gestito industrialmente dal Mercato?”)

Ad ogni modo, i miei due centesimi. Se non avete alternative, ecco quali sono i ristoranti nei quali andrei anche bendato, anche il giorno di San Valentino:

E da domani fatemi sapere dove siete stati stasera e come vi siete trovati!

Da Pallotta 1820

Piazzale Ponte Milvio 21
Roma
06-3334245

Giorno di chiusura: Mercoledì –

Non ho molto da dire, ma desidero comunque registrare questo enorme ristorante nei pressi di Ponte Milvio.

Struttura e arredamenti sembrano venire direttamente dai primi anni ’80. Tanti tavoli all’interno, e almeno altrettanti all’esterno.

E’ possibile, con 25 Euro circa, sfiziarsi con una carrellata di antipasti a buffet, con classici, ma classici classici classici: zucchine e melanzane al gratin, ricotta fresca, fagioli all’uccelletto, puntarelle, mozzarella di bufala e tanto altro. La qualità? Non il massimo, ma non mediocre.

Stesso discorso con i primi (spaghetti alle vongole, risotto alla crema di scampi o gnocchi al sugo e una pletora di altri piatti), o con Continue reading

Convoglia

via Giolitti 36
Roma
06-99701300
Sito Web: http://www.convoglia.it
email: convoglia@convoglia.it

Giorno di chiusura: Mai

Certe volte le cose vanno così.

Nell’ottobre dello scorso anno andai all’inaugurazione in pompa magna di Convoglia, a ridosso dei binari della Stazione Termini, subito prima dell’Air Terminal, e mi ripromisi di andare al più presto a provare sul serio il ristorante. I pochi giorni sono diventati poche settimane, e poi pochi mesi. Insomma, per farla breve, ci sono stato la scorsa settimana. E per due volte in quattro giorni!

Il giudizio? Positivo, ma con alcuni margini di miglioramento che potrebbero fare di Convoglia un punto di riferimento gastronomico a Roma nella propria fascia.

Ma partiamo dall’inizio: quando si mette piede per la prima volta da Convoglia si rimane letteralmente senza fiato. Continue reading

Inka’s Grill

Via del Forte Boccea 96
Roma
06-97270531

Giorno di chiusura: Mercoledì

No, non ce la faccio a recensire un ristorante peruviano. Non sono in grado di dire se rispecchia la cucina originale (come non lo sono per la stragrande maggioranza dei cosiddetti ristoranti etnici), né ho altri riscontri qui a Roma per confrontare e giudicare. Ci vorrebbe un parere diretto del mio amico Eddypedro.

Ma tant’è, siamo qui per recensire, e recensiremo!

Quello che posso dire è che, per quanto molto pesante, la cucina di Inka’s Grill mi ha sfiziato molto.

Il locale si trova nel mio quartiere, Boccea/Aurelio, ed è strutturato su due sale in una via in cui è immensamente difficile parcheggiare. Armatevi quindi di pazienza. Le due volte che ci sono stato era quasi completamente pieno, e molti erano i tavoli di peruviani: buon segno! Continue reading

Ziro Bar and Restaurant

Via Flaminia Vecchia 520
Roma
06-33270101
Sito Web: http://www.zirorestaurant.com

Giorno di chiusura: Domenica

ATTENZIONE: da qualche tempo Ziro Bar & Restaurant ha chiuso a causa di alcuni contrasti che hanno finito per travolgere l’intero locale. E’ un vero peccato, perché era un progetto davvero interessante e ben avviato. Ora lo chef Giuseppe Ruotolo lo trovate a Cava de’ Tirreni, al ristorante L’Accartocciato.
Nel fare un in bocca al lupo a loro due e a tutta la brgata di cucina, in segno di omaggio a Ziro lascio qui di seguito la recensione originaria.
Continue reading

Mexico al 104

Via Urbana 104
Roma
06-4742772

Giorno di chiusura: Lunedì

Attenzione, il ristorante “Mexico al 104″ non esiste più. Come vedete nei commenti qui sotto, c’è una nuova gestione, il nuovo nome è “Al 104″ (www.al104.com) e non fa più cucina messicana ma mediterranea.
La seguente recensione è quindi obsoleta.

Mexico al 104, come suggerisce il nome, è un minuscolo ristorante di cucina messicana situato al quartiere Monti vicino alla fermata della metropolitana Cavour. Pertanto mettetevi l’anima in pace per il parcheggio! Sempre che non raggiungiate il luogo in motorino. Ma se non lo raggiungete è meglio.
Siamo uscite totalmente insoddisfatte, in modo particolare io, non per puro autocentrismo, ma perchè agognavo questa serata da tanto tempo: sono riuscita finalmente a mettere insieme 4 amiche contemporaneamente (era da tempo che ci provavo) e anche perchè, considerata la mia dieta che dura ormai da 4 settimane, volevo riservarmi una bella mangiata piccante, grassa e saporita. Sono stata accontentata solo nei primi due punti, di sapore, infatti ce n’era ben poco nonostante i condimenti abbondanti. Ma andiamo nel dettaglio.
Continue reading

T-Bone Station

via Francesco Crispi 27
Roma
06-6787650
Sito Web: http://www.t-bone.it
email: info@t-bone.it

Giorno di chiusura: –

C’è che quando mio padre si fissa con un posto, succede che ti porta sempre lì…
Non so come, non so quando, ha provato la T-Bone Station per la prima volta, fatto sta che ormai è meta fissa quando decide di offrire il pranzo domenicale.
E tutto sommato, non ci si può davvero lamentare.
A Roma ce ne sono 4 di questi ristoranti, a Trastevere vicino piazza Trilussa, a via Crispi (traversa del Tritone), a via Flaminia, altezza corso Francia e a Casal Palocco. I locali sono abbastanza diversi fra loro, come stile e dimensioni (unica cosa in comune la difficoltà a parcheggiare): tavoloni in legno, panche e stile “western” a via Crispi, più “fighetto” a Trastevere e via Flaminia (mai stato a Casal Palocco). I menu invece sono identici, come ci si aspetta in catene di questo tipo.
Continue reading

La ‘nduja 3

Piazza Antonio Meucci 10
Roma
06 5587341

Giorno di chiusura: –

“La ’nduja 3” è l’ultimo arrivato (febbraio 2007) della catena “La ’nduja”, attiva con successo da anni nella zona est di Roma.
Il ristorante si compone di due ampie sale, con capienza totale di circa 200 coperti, l’atmosfera è allegra, pareti giallo oro con decori blu e ornamenti che ricordano la Calabria (regione caratterizzante i menu, ma forse si era intuito…)
Il ristorante è una pizzeria – bisteccheria – griglieria, può accontentare tutti i gusti. Chi ha frequentato “Al peperoncino” di via Ostiense, noterà una forte somiglianza con “La ’nduja 3”, per menu, qualità e prezzi, con più coperti a disposizione. Come antipasti, oltre ai classici fritti (supplì, fiori di zucca, olive ascolane), le bruschette miste (provate quella con la ‘nduja), le pizzelle ripiene, ma anche vassoi di affettati e insaccati calabresi, formaggi, focacce, spiedini di calamari, scamorze alla piastra con prosciutto o speck (porzioni molto abbondanti, fare attenzione).
Continue reading