Da Tonino

It’s worth waiting. E’ la cosa che mi capita tipicamente di dire agli stranieri che, passeggiando per Via del Governo Vecchio si affacciano curiosi alle vetrine di una minuscola trattoria, chiedendosi (o chiedendo) quanto tempo ci sia da aspettare. Tonino non prende prenotazioni. Tutto ciò che potete fare è lasciare il vostro nome, e non allontanarvi troppo, in attesa che…

Al Peperoncino

— “Al peperoncino” è uno dei locali più in voga nella zona della basilica di San Paolo, prova ne è la coda di persone in attesa di un tavolo in ogni periodo dell’anno, a qualunque ora. La struttura si compone di due sale, con capienza totale di circa 100 coperti, che d’estate arrivano anche a 150 grazie ai tavoli all’aperto.

Acchiappafantasmi

— Se vi trovate in zona Campo de’ Fiori e volete fermarvi a mangiare senza infilarvi in un posto da turista crucco in sandali e calzino bianco, potreste considerare l’ipotesi di provare l’”Acchiappafantasmi”. Il locale è piccolo, lo stile dell’arredamento ricorda le origini calabresi dei proprietari. D’estate si può mangiare anche all’aperto.