La Gatta Mangiona

La pizzeria-griglieria “La Gatta Mangiona” è un classico esempio di mancato connubio qualità-cortesia! Infatti se da un lato troviamo deliziose pizze napoletane con ingredienti di prim’ordine: sfiziosissimi calzoncelli e fritti vari, bruschettine assortite e un’invitante carrello carico di dolci e mozzarelle di bufala, dall’altro ci si è trovati di fronte ad un servizio davvero poco attento alla clientela. Infatti, in una prima occasione ci è stato chiesto di aspettare un’ora per avere un tavolino in una sala vuota apparentemente tutta prenotata, fino ad una successiva presa di coscienza della cameriera; una seconda ci è stato proposto di mangiare con il viso di fronte ad una colonna pur di non spostare di 10 cm il tavolino vicino; una terza siamo stati semplicemente ignorati per un’ora prima di ordinare. Si consiglia quindi di prenotare con largo anticipo.
Le due sale son arredate con gusto e l’ambiente è simpatico e accogliente, con molteplici immagini di gattoni sornioni. La coca cola è in vetro, ma in bottiglia piccola. Da provare assolutamente la margherita con bufala.
Il prezzo medio è di 13 euro a persona per un antipasto (calzoncello o un fritto o bruschetta), una pizza e una birra/coca.

Condividi

29 thoughts on “La Gatta Mangiona

  1. il proprietario è un gran cafone!
    sue testuali parole: visto che ha un bambino il sabato resti a casa. Il motivo?: Ho prenotato un tavolo precisando che avevo un bambino, la giornata era stata molto calda, 37° circa così mi è stato detto che il posto era vicino al forno ma che era fresco perchè con aria condizionata. Era una saletta ribassata con il forno, due tavoli piccoli, sprovvista di aria condizionata. Con il proseguire della serata il posto era sempre più caldo. Ho detto al proprietario che il posto era caldo sopratutto per un bambino, la risposta la sapete.

  2. ragazzi credetemi una vera sola!!!!! parto dal fatto di potervi elencare il mio menu per farvi rendere conto che qui sono specializzati in furti e senza passamontagna(2 suppli 1 fiore 1 fritto vegetale scrivono per due già è tanto se basta per uno 2 pizze una coca lattina un acqua la bellezza di 60 euro) non fosse il conto un vero furto almeno ci aspettavamo almeno di gustare una buona pizza la mia ad esempio bufala e pachino la bufala latitava e invece di servimerla a crudo come dovrebbe mi è arrivata bruciata e camuffata con il fior di latte. credetemi il tutto finale condito all’ignoranza del proprietario che ci ha recapitato il conto prima del caffè, a quel punto tutto un limite gli ho consigliato di cambiare il nome del locale con la gatta imbrogliona.cmq ve lo sconsiglio veramente con il cuore è meglio un trancio di pizza al taglio e mantenere un sorriso che mangiare uscire da quel tugurio con il rodimento di C..O

  3. Onestamente, dopo i vari commenti positivi se non addiritura strepitosi circa le varie prelibatezze proposte (ho letto addirittura della miglior pizza italiana ma mi sa che quello che ha espresso questo giudizio non è mai sceso a sud di Roma…) mi aspettavo davvero di potermi finalmente deliziare il palato e la gola. Purtroppo devo dire che son rimasto davvero deluso (abbiamo assaggiato pizze, crostini, calzoni, fritti vari purtroppo desolatamente comuni e di livello medio). Ma ciò che davvero mi ha deluso e indispettito è la birra alla spina (la marca diceva Moretti) ma vi assicuro (anche gli altri miei amici al tavolo concordavano) che era annacquata! Conosciamo bene infatti la Moretti….
    Faccio i complimenti al proprietario che per tutta la serata ostentava una arroganza inversamente proporzionale alla sua onestà….

  4. @Giuseppe: E’ ormai un bel po’ di tempo che non vado alla Gatta Mangiona.
    La scortesia con la quale mi avevano trattato le ultime volte mi ha fatto passare completamente la voglia. Però le pizze erano davvero molto buone. Se anche quest’ultimo aspetto è cambiato, allora è tempo di modificare la recensione.

  5. Un po’ dubbioso(visti i commenti nettamente discordanti), ci sono stato la settimana scorsa. Sinceramente ho mangiato bene, buoni sia i famosi “fritti” che la pizza, ed ambiente gradevole; certo però niente di strepitoso! Niente, quindi, che giustifichi un conto di 50 euro in due, per un supplì, un calzoncello, una pizza (napoletana solo per chi non è stato a Napoli), 1/2 dolce e il vino! In conclusione: si mangia bene, ma 25 euro in pizzeria (e per essersi tutt’altro che abbuffati) a mio parere sono esagerati!!

  6. Ragazzi dopo i tanti commenti positivi su questa pizzeria ho deciso di passarci una serata.
    Il posto è molto semplice ma decoroso, avevo sentito parlasre dei suoi antipasti sfiziosi, e qui comincia la delusione.
    I calzoncelli buoni ma 3 euro mi sembrano prorpio troppi per non parlare della bruschetta al pesto e filetti di tonno (in realta semplice tonno in scatola) di un piccolezza imbarazzante a “5 EURO”.
    La pizza buona ma di sicuro non la migliore a Roma, una con Patate e Pancetta (patate lesse crude).
    Il servizio al limite tra indifferenza e scortesia.
    Mi dispiace ma proprio non ci tornerò!!!
    ciao a tutti

  7. Volevo solo una birra alla spina per mangiare la pizza ed invece mi sono dovuto sorbire 10 minuti di elenco di birre particolari con proprietà organolettiche e retrogusti, quando alla fine, esausto ed innervosito, ne ho ordinata una leggera appunto per la pizza mi sono visto portare una bottigliada 0,50cl che sul conto ho scoperto DOPO costare 12 euro!! Non è onesto!
    La pizza ha continuato a lievitare tutta la notte nel mio stomaco! Prezzi esagerati, servizio scadente e non preparato. Mai piu!

  8. Ma ti hanno dato una lista delle birre o hai ordinato dall’elenco a voce?
    In quest’ultimo caso non parlerei di disonestà ma di imprudenza…

  9. Ho chiesto la lista e mi è arrivato il titolare logorroico che me l’ha imbastita, sono stato imprudente è verò però anche lui disonesto a non comunicare anche i prezzi… Cmq si mangia male e costa troppo.

  10. mi permetto di consigliare “sforno” per un triplice ordine di ragioni:
    1 antipasto
    2 pizze
    3 birre artigianali.

    a mio sommesso avviso, i prezzi sono “giusti”, unico inconveniente: quasi impossibile cenare senza prenotazione, il serale è splittato in 2 turni (20 e 21.45 circa).

  11. Ho mangiato una volta la pizza, che era piccolissima e carissima, 2 pizze, tra cui una margherita, e un litro d’acqua 25 euro!!!! ma simo pazzi!!! non ci tornero’ più troppo caro.

  12. MAI PIU’.

    Amante delle pizze ‘alte’, mi piace ‘esplorare’ pizzerie sempre diverse basandomi su pubblicazioni specifiche o, meglio, sui consigli degli amici.
    Trovando la recensione della pizzeria in questione estremamente positiva decido di andarci.

    RISULTATO A DIR POCO DELUDENTE:

    -LUNGA ATTESA -un ora sulla porta;

    -LOCALE estremamente RUMOROSO (nn riuscivo a sentire la mia ragazza seduta di fronte – ho avvicinato la mia sedia alla sua sistemandomi di lato e cio’ ha scatenando l ira della cameriera prima e del proprietario poi che IN MALO MODO mi hanno IMPOSTO di RITORNARE DOVE ERO perchè “bloccavo la pizzeria :0:0:0 ) Ho mangiato senza riuscire a scambiare una parola con la ragazza a causa del frastuono insormontabile;

    -PIZZE qualitativamente normali ma ESAGERATAMENTE COSTOSE(margherita 8euro)

    -BIRRE NN INSERITE IN MENU ma soggette a decantazione del proprietario (che si presenta quasi a fine cena per chiederti che birra vuoi)

    qnd se le stelle rappresentano i giudizi sotto riportati
    *scarso **sufficiente ***buono ****ottimo ***** eccellen

    possiamo attribuire i seguenti giudizi:
    servizio *
    qualità **
    costo *
    pulizia **
    ambiente **

    e dare un FRATERNO CONSIGLIO A CHIUNQUE INTENDA ANDARCI: NN FATELO..

  13. Una pizzeria da evitare come la peste, veramente troppo cara e gestita malamente da chi ormai è convinto che la sua fortuna, in termini di clientela/affluenza, non passera mai, purtroppo ancora oggi c’è la fila fuori ed è difficile riuscire a mangiare senza aver prenotato.
    Fortunatamente oggi a Roma c’è di meglio, e visto che la pizza napoletana a lunga lievitazione è sempre più facile trovarla vi consiglierei di provare altrove. La gatta mangiona, a mio parere, è ormai un ristorante dedicato esclusivamente a chi vuole, e può, spendere oltre 30 euro a persona per mangiare una pizza. Sinceramente…mai più.

  14. nonostante abbia letto tutti i commenti già lasciati da altri avventori ……… sono comunque incappata nella Gatta Mangiona!!! Purtroppo, confermo tutto!!! Scortesi i camerieri (quali??) e soprattutto i proprietari (a proposito, uno non vi sembra Totò Rina?)il mangiare carissimo, il locale rumoroso, attesa lunga nonostante i miei ospiti abbiano prenotato!! Che dire!!?? credo ci sia di meglio, comunque carini i disegni dei gatti ma temo non basti.

  15. Il 7 dicembre 2009 ho cenato con amici alla gatta mangiona. Non conoscevo il locale e ci sono arrivato consultando la guida dell’espresso 2009. Appena arrivati siamo stati investiti da un vociare e chiacchieraccio che ha lasciato capire fin da subito che eravamo nel locale sbagliato. Non abbiamo mangiato la pizza, ma bensì vari antipasti, primi di pasta e secondi di carne. Abbiamo mangiato male, siamo stati serviti peggio e pagato tanto. Non è un locale che consiglio, se dovessi dargli un voto in una scala da 1 a 10 un buon 2 e 1/2 potrebbe anche bastare.

  16. questa sera ci vado siamo 4 coppie e 2 bebe con passeggino vedremo come mi trovero’ certo dopo tutti quasti messaggio deludenti vedremo domani vi faro’ sapere dadosi che pago io saro’ anche padrone di incazzarmi se non vale?.

  17. La pizza è buona, anche gli antipasti, ma il prezzo è del tutto ingiustificato: mediamente una pizza costa intorno ai 10 euro! Siccome non è affatto l’unica pizzeria a fare buone pizze a Roma, anzi secondo me ce ne sono che ne fanno anche di più buone, non credo che ci tornerò più. Se però per il vostro portafoglio non è un problema spendere quasi il doppio che non altrove, provatela pure: il vostro palato non disdegnerà.

  18. Il posto è sempre pieno perché la pizza è tra le migliori di Roma. Gli ingredienti sono di qualità e l’offerta gastronomica è originale. La proprietà, inoltre, garantisce birre artigianali in bottiglia e birre alla spina di ottima fattura. Io, per una buona pizza ed una birra gustosa 25 euro a Roma li spendo anche volentieri. Il posto, forse, è rumoroso ma in media con le pizzeria di Roma; inoltre, il personale non sprizza di cortesia. Ma, io ho sempre prenotato e ho trovato il tavolo.Le mie ordinazioni sono sempre state prese e sono sempre stato servito in tempi ragionevolissimi. Secondo me le critiche a questo locale non sono fondate a traggono solo alimento dalla rabbia che le persone si portano dentro per altri motivi e che viene fuori quando la pizza non costa quanto uno vorrebbe!

  19. Sono stato alla pizzeria “Gatta Mangiona” pochi giorni fa. Il mio punto di vista in sintesi è questo:
    – i prezzi sono alti, lo si nota subito, aperto il menù… in proporzione alle dimensioni, dunque alla quantità di ingredienti, anche se di buona qualità, gli antipasti costano uno sproposito. A Febbraio 2010 siamo sui 2 euro per supplì (più piccoli della media) e 3,5 euro per i calzoncelli, di dimensioni analoghe. Abbiamo ordinato 1 fiore di zucca, e ci è arrivato un piattino con uno striminzito singolo fiorellino di zucca… piccolo, ma davvero piccolo… da farlo sembrare un mezzo fiore di zucca.
    – la pizza… di pizzerie ne ho girate abbastanza (non moltissime, diciamo tra le 20 e le 30) in tanti anni, e devo riconoscere che l’impasto della pizza è davvero buonissimo, di qualità mai assaggiata prima, leggero, croccante il giusto. Il condimento forse è un po’ scarsino… ma la mia pizza è costata la bellezza di 13 euro!!! 26.000 vecchie lire!!!!

    In definitiva, sono contento di esserci andato, ma non so se ci tornerò perché obiettivamente, per un impasto lavorato più a lungo (la nota positiva del locale), non ci si può permettere di alzare i prezzi di qualunque pietanza a menù di un 50-100% rispetto alla concorrenza.

  20. 😉 E’ un locale splendido e accogliente da consigliare a chi ama mangiare una buona pizza!!!!! 🙂

  21. ieri sono andato a cena. Il posto era rumorossissimo, il servizio era scandente, la grazia e la gentilizza sconosciuti. Ho pagato CARISSIMO.
    Il mio giudizio : 3 e 1/2 (e il mezzo è di incoraggiamento)
    qnd LO SCONSIGLIO

  22. e’ invece per me una pizzeria veramnte che merita i prezzi che fa Io credo che la qualita’ ha un costo e preferisco andarci di meno ma mangiar bene, altrimenti mangio uno spaghetto a casa con gli amici che è altrettanto divertente
    Se esco a cena deve essere un piacere per il palato Come il caffe’ al bar Deve esserci un quid in più (io a casa uso gia’ miscele di arabica eccezionali)

  23. Proprietario cafone e arrogante. Servizio scadente. Le pizze sono buone…ma non basta. Non mi piace pagare ed essere trattato male. Mai più !

  24. La gatta mangiona è stata la prima pizzeria che ha portato il concetto di qualità a Roma.Ricerca sulle materie prime,lista di birre e una ricercata lista di vini richiedono un prezzo più alto.Le ragazze in sala sono normalmente carine nei modi e certamente il locale può essere rumoroso quando è affollato(come tutte le pizzerie).Per capire la differenza nel prezzo consiglio(quello che faccio io)di guardare il pizzaiolo quando condisce la pizza e si capiscono tante cose.

  25. Ci sono andato con la mia compagna: DELUDENTE.
    Prezzo ESAGERATO 🙁 e cortesia INESISTENTE.
    Sconsiglio.

  26. Io sinceramente non capisco tutti questi commenti negativi, anzi devo dire che leggendoli mi ero quasi convinto a non andare. Per fortuna invece non mi sono fatto influenzare!

    Siamo stati benissimo, mangiato bene e in modo soddisfacente. Il fatto che il costo non sia popolare è proporzionale alla qualità e alla ricercatezza del menu. Se volete una cosa a basso costo, semplicemente non andate qui, ma andate a mangiare i menu di pizza a volontà a 8€ sicuramente ne sarete soddisfatti.

    Detto questo il personale è stato oltremodo gentile e cortese. Ho apprezzato l’ampia scelta di birre artigianali (come sopra se volete una pizza e una peroni ci sono molte pizze a domicilio che fanno al caso vostro).

    Non vorrei sembrare radical chic, ma insultare un posto in questo modo solo perché ha prezzi sopra la media (giustificati secondo me) mi sembra fuorviante per chi invece è in cerca una soluzione del genere.

    Visto che l’ultimo commento ha più di 8 mesi magari sono cambiate del tutto le cose, quindi consigliatissimo!

  27. Ciao Andrea,
    io ho cancellato completamente la Gatta Mangiona da 3-4 anni, e il motivo non è il prezzo, ma il livello del servizio. Più volte la cortesia del personale, dai camerieri al personale furono di un livello che definirei infimo, e questo nulla ha a che vedere con il prezzo.
    Da allora in ogni occasione che capita lo sconsiglio pesantemente.

    Sono cambiate le cose da allora? Me ne compiaccio, e ti dirò una cosa: nelle prossime settimane lo riproverò e vedremo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *