Tag Archives: tzatziki

Ippokrates

Ippokrates, la sala di ingresso

Ieri sera abbiamo provato ieri questo piccolo ristorante greco vicino piazza Fiume. Sono poco avvezzo alla cucina greca, e quindi non sono in grado di giudicare l’aderenza dei piatti ai gusti della tradizione (se proprio questo deve essere lo scopo di un ristorante etnico), ma quello che posso dire con certezza è che, nonostante alcune piccole pecche, sono uscito molto soddisfatto.

Fate molta attenzione alla serata che scegliete: il locale è piuttosto piccolo rispetto alla quantità di persone che attrae, e così succede che nel weekend occorre rassegnarsi ad aspettare nella prima delle due sale (peraltro piuttosto rumorose) di cui si compone, in piedi vicino a chi mangia, cosa non piacevole per nessuno, chi deve attendere, chi magia con la calca accanto e chi serve zigzagando tra le persone. Quindi:

Prima regola: prenotate e se potete non andate nel fine settimana.

Seconda regola: affidatevi ai camerieri. Il servizio l’ho trovato superlativo. Nonostante fosse sabato sera, ci fosse la folla di cui sopra e fossimo alla seconda ondata, quella delle 22,30-23, la nostra cameriera è stata gentile, allegra e prodiga di consigli.

Continue reading

Ouzerì

via dei Salumi 2<
Roma
06 5816378
Sito Web: http://nuke.italiagrecia.com/tavernaouzeri/tabid/53/Default.aspx

[Benvenuto a Robie06 nel gruppo dei recensori di SecondoMe.com! Questa recensione è comparsa per la prima volta sul suo blog...]

La Grecia, volente o nolente, è una nazione “cardine” per i miei ultimi 9/10 anni, e Sonia era già da un po’ che mi chiedeva di andare a mangiare Greco.

Dopo una breve ricerca, abbiamo deciso di andare a mangiare a Trastevere, il ristorante scelto è stato “Ouzerì”.

La posizione del ristorante è invidiabile, parcheggiando sul lungo tevere all’altezza del ponte di ferro Palatino (o ponte inglese, l’isola tiberina per i non romani) a piedi saranno non più di 500m.

Il primo impatto non è stato dei migliori, perchè quando siamo arrivati (alle 8.40) i 40 posti del ristorante erano vuoti, nel corso della serata si è comunque riempito, e a fine serata abbiamo potuto capire il motivo.

Il ristorante, a parte qualche chiaro riferimento alla grecia e il sottofondo musicale inconfondibile, potrebbe benissimo sembrare una vecchia osteria trasteverina Continue reading